i nostri randagini.. curioselli

mici di JULIA..

un altro anno sta passando.

anche su Facebook!

grandissimi e bellissimi..

sul social media più cool del pianeta..

on Tumblr!

le più belle dal web..


anche su Facebook

e a me non mi vuole nessuno?

sono bellissimo e piccolissimo.
E abbandonatissimo..

AmiciMici Facebook

i nostri randagini..

mici di PIERA..

ogni giorno..

drawing cats..

micio di LUCIANO..

i nostri randagini..

bene non dimenticare che..

la scelta..

Scalda sempre il cuore raccontare un lieto fine.
Abbandonata come spazzatura dentro uno scatolone assieme ai fratellini, adesso 
troneggia su un bel telo bianco che contrasta in modo delizioso il bel nero del suo manto.
Ricordiamo distintamente lo strazio di Michelle nel doverne scegliere uno.
Noi la spronavamo: buttati, prendine uno a caso.
Ma Michelle temeva che per qualcuno di coloro che lei non avesse scelto
le cose sarebbero potute andare molto male. E non sapeva a chi infliggere suo malgrado
questa possibilità, questa scommessa col destino.
 Poi l'abbiamo vista incamminarsi sul lungo vialone con la sua nuova gattina fra le braccia e le guance ancora solcate dalle lacrime.
Grazie Michelle.

no no no, caro Sindaco.

il fatto è, caro Cerulli, che so benissimo che sei al corrente del problema. Quello che però non ci dici è da quanto, visto che non si è trattato di un guasto improvviso che naturalmente può succedere , ma della conseguenza di un'incuria che si protrae da mesi e che ti è stata abbondantemente segnalata proprio dai medici veterinari della Asl, che mercoledì scorso ci sono pure venuti in tre a perdere tempo a Porto Santo Stefano e ritrovarsi impossibilitati a operare per assenza di acqua calda non per un crollo del tetto, non per un allagamento dei locali bensì per un banalissimo difetto tecnico dell'autoclave che poteva essere risolto in 15 minuti se solo qualcuno se lo fosse cagato. Ora, la faccenda non è così semplice come scrive la pur puntualissima e brava Agostini, dato che per questo servizio di sterilizzazione preventiva a contrasto del randagismo, come da leggi nazionali e regionali, sono state stipulate delle convenzioni che, mi risulta, vengono stipulate perchè si ritiene che servano a garantire un servizio alla comunità e che in genere non vengono stipulate gratuitamente, e perciò più che di un Daniele Innocenti infuriato, che immagino essere l'ultima delle tue preoccupazioni, parlerei di un gagliardissimo menefreghismo nei confronti dei comuni, dell'Asl e delle associazioni (tra cui la mia, Amicimici Orbetello Onlus) coinvolti nella stipula. I locali dell'ambulatorio sono indiscutibilmente di esclusiva proprietà del comune di Monte Argentario che naturalmente è liberissimo di mandarci tutti a cagare con l'invito a risolvere il problema ognuno a casa sua. Assolutamente lecito. Ma appunto dircelo. Non farci fare una cosa (la cattura) che ti assicuro non è ne semplice ne piacevole ne per noi ne per gli animali, barcamenarci con gli orari resi ancora più proibitivi dalle distanze (il comune di Orbetello è vasto, alcuni fanno chilometri, per non parlare di chi si occupa dei gatti del Giglio), magheggiare con gli impegni di lavoro per arrivare lì e sentirsi dire che ops, non si procede perchè dopo MESI che l'autoclave riparte grazie a degli artigianalissimi colpi di bastone, a sto punto invece è andata definitivamente a puttane. Questo non è un guasto, non è un incidente, non è uno spiacevole inconveniente, è incuria. E ti assicuro che oltre tutto quello che facciamo, e sia chiaro gratuitamente, qui nessuno ha tempo, energie e soldi da sprecare, e pure meno voglia di farsi prendere per il culo perchè te consideri gli accordi con comuni ed enti una uggiosa faccenda burocratica da tenere sepolta in un cassetto ad impolverarsi in un cassetto. Anche no, grazie.
Daniele Innocenti, presidente di AmiciMici Orbetello Onlus

help!

ce li hanno scaricati così, belli impacchettati in un trasportino. Sono bellissimi e piccolissimi. E sta arrivando il freddo. L'ideale sarebbe trovargli presto una bella casina calda. Ti viene in mente niente? Contattaci.


AmiciMici Facebook